ANTICO FILAR DI VIA MIRE ALTE DOVE IL PROSECCO E’ ARTE

logo mire alteLa Famiglia Piazza coltiva vigneti e produce prosecco nelle colline di Colbertaldo dal 1800, nei primi anni del 1900, tra le due guerre mondiali, Modesto Piazza, nato nel 1911 raccoglie l’eredità degli antenati e continua l’attività della viticoltura affinando tecniche sempre più moderne per migliorare la gestione degli impianti viticoli e della cantina di via Roma a Colbertaldo.
La tradizione continua passando dalle mani di Modesto, a quelle del figlio Danilo Piazza.
Negli anni ’70 la cantina di Danilo viene spostata in via Don Luigi Posocco, tutt'ora sede dell'azienda.
Questo spostamento ha permesso di modernizzare gli impianti per la vinificazione abbandonando via via le botti in legno per sostituirle con botti in cemento ed acciaio.
Dalla fine degli anni '90, il figlio minore di Danilo, Massimo Piazza, si dedica completamente all’agricoltura affiancando Danilo, con l'obiettivo di ottimizzare i processi produttivi e sviluppare l'attività avviata oltre un secolo fa.

Oggi Mire Alte è una realtà agricola che fonda le sue radici a Colbertaldo, un piccolo comune nella provincia di Treviso. Queste generose terre ci permettono di mantenere l'antica tradizione della produzione del miglior Prosecco, apprezzato e ricercato ormai in tutto il mondo.

Mire Alte ha l'ambizione di continuare nella coltivazione delle terre, nella cura dei vigneti e nella produzione del Prosecco panorama mantenendo le tradizioni che garantiscono l'unicità del Prosecco D.O.C.G. con un occhio di riguardo al futuro ed alle innovazioni che impone il mercato.

Vogliamo continuare a crescere per garantire la qualità che ci distingue e che da sempre soddisfa i nostri clienti, rendendci orgogliosi del nostro lavoro e proiettandoci al futuro con crescenti ambizioni.